Scopri le ispirazioni quotidiane sui social

Wo*men’s RUGBY

land of freedom

Chi semina rugby raccoglie futuro

Maria Thomas – presidentessa Federazione Rugby Repubblica Trinidad e Tobago

Maxime Mbandà – Azzurro

Michela Sillari – Azzurra

GLOBAL RUGBY LEADERSHIP INSTITUTE NETWORK
L’INDIPENDENZA TRA RUBGY E CULTURA

Il termine Università nell’antichità era legato al termine “Comunità”.
Sosteniamo che la cultura insieme allo sport sono un binomio fondamentale per potenziare le radici di un individuo per raggiungere l’indipendenza; il poter studiare tutt’oggi è un lusso ed un grande privilegio e “WO*MEN’s RUGBY LAND OF FREEDOM” vuole essere voce del network internazionale Global Rugby Leadership Institute (RLI), una partnership tra Università di tutto il mondo coordinato dalla Mount St. Mary’s University del Maryland (USA) impegnata a studiare la valenza educativa del nostro sport e l’impatto sul mondo professionale

La rete di Università collegata al progetto:

LO SPORT (E LA CULTURA) VANNO A CERCARE LA PAURA PER DOMINARLA, LA FATICA PER TRIONFARNE, LA DIFFICOLTÀ PER VINCERLA.

Pierre de Coubertin